Risotto con scampi, petali di rosa e prosecco

Ingredienti per 2 persone:
  • 140 g di riso carnaroli
  • 7 scampi
  • 1 bocciolo di rosa rossa non trattata con petali carnosi
  • 100 ml di prosecco
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 foglia di alloro
  • 2 steli di prezzemolo
  • 70 g di burro 
  • 500 ml di brodo vegetale
  • sale fino
  • pepe nero
  • olio extra vergine di oliva Bonomo

Procedimento: 

iniziamo col preparare il burro aromatizzato alla rose: lavare ed asciugare con cura i petali di rosa poi tagliarli a striscioline (per 2 persone ho usato 7 petali di rosa). 

Sciogliere il burro a bagnomaria, lasciarlo intiepidire, poi inserite i petali di rosa tritati, mescolate delicatamente con un cucchiaio e tenete da parte. 

Lavare con cura gli scampi, praticare con una forbice un taglio sulla pancia in senso orizzontale ed eliminare il budellino. 

Porre sul fuoco una risottiera con tre cucchiai di olio extra vergne di oliva, aggiungere lo spicchio d'aglio e la foglia di alloro e farli colorire, quindi aggiungere gli scampi e farli rosolare per 1 minuto a fuoco alto, quindi toglierli dalla risottiera e spegnere il fuoco. 

Togliere la testa e il carapace, tenerne due interi, gli altri tagliarli a tocchetti.

Porre i gamberi in una ciotola, condirli con un trito di prezzemolo, olio, sale e pepe, coprire il recipiente e tenere da parte. 

Porre la risottiera sul fuoco e quando l'olio è caldo aggiungere il riso e farlo tostare, poi sfumare con il prosecco, una evaporato il vino aggiungere gradualmente il brodo vegetale e portare il riso a cottura mescolando spesso.

A fuoco spento aggiungere i tocchetti di scampi e il burro aromatizzato alle rose, mescolare bene per far mantecare il risotto, lasciar riposare il riso due minuti prima di servirlo.

Servire il risotto con una coda di scampo e un ciuffetto di germogli di alloro.

Ricetta realizzata da: Daniela&Diocleziano