Spätzle agli spinaci con calamari a spillo e ceci

Ingredienti per 4 persone: 

  • 350 g Spätzle agli spinaci 
  • 1 barattolo di ceci  
  • 300 g di calamari a spillo 
  • 2 pomodori a grappolo 
  • 1 fettina di pancetta 
  • zenzero candito q.b. 
  • 2 spicchii d’aglio 
  • 2 foglie di alloro 
  • prezzemolo 
  • timo 
  • 1 rametto di rosmarino 
  • aceto balsamico q.b. 
  • sale fino 
  • olio extra vergine d’oliva Bonomo

Procedimento: 

per questa ricetta utilizzeremo sola la parte esterna dei pomodori, perché meno ricca di acqua. 

Tagliare a metà i pomodori, con un cucchiaio eliminare la polpa interna che utilizzerete a vostro piacimento, poi tagliare la parte esterna del pomodoro a cubetti. 

Foderare una pirofila con carta forno, distribuite i cubetti di pomodoro e inseriteli nel giorno già caldo a 280° per 5 minuti, poi girateli, abbassate la temperatura a 200° e fate cuocere per altri 10 minuti, spegnere il forno e lasciarli riposare sino a quando saranno freddi. 

Inserire i cubetti di pomodoro in una ciotola condirli con un trito di prezzemolo, timo e un filo di olio extra vergine di oliva e un pizzico di sale, mescolare e tenere da parte.

Sgocciolare i ceci dal liquido di conservazione, trasferirli nel colino a maglie fitte e sciacquarli sotto acqua fredda corrente. 

Tritate finemente la pancetta fatela rosolare in un tegame con un filo di olio, lo spicchio d’aglio e una foglia di alloro, poi aggiungere i ceci, lasciarli insaporire per una decina di minuti a fuoco dolce, poi aggiungere un trito di rosmarino e regolare di sale.

Lavare con cura i calamaretti, affettarli a rondelle e lasciare interi i tentacoli.

Porre sul fuoco una casseruola antiaderente con olio extra vergine, lo spicchio d’aglio e una foglia di alloro; quando l’olio è caldo inserire i calamaretti, far cuocere a fuoco dolce per 3 minuti i calamaretti, poi spegnere il fuoco.

Aggiungere un pizzico di zenzero grattugiato e regolare di sale.

Rimettere sul fuoco il tegame dei calamari, aggiungere i ceci e i cubetti di pomodori arrostiti, lasciate insaporire per 5 minuti. 

Cuocere gli spätzle in abbondante acqua salata, scolarli e farli saltare nel sugo appena preparato, aggiungendo  anche due cucchiai di acqua di cottura dei gnocchetti. 

Servire il piatto con una decorazione realizzata con delle gocce di aceto balsamico.

Ricetta realizzata da: Daniela&Diocleziano