Tonno di coniglio con polvere di capperi e Ciliegino di Pachino IGP

Ingredienti per 8 persone:

  • 1 coniglio del peso di kg. 1.800 circa 
  • 25 pomodorini ciliegini di Pachino IGP
  • 2 cucchiaini di polvere di capperi
  • 1 cipolla 
  • 2 carote 
  • 2 coste di sedano 
  • 1 mazzetto di aromi (alloro, timo, rosmarino, salvia e gambi di prezzemolo) 
  • 3 chiodi di garofano 
  • 20 foglie di salvia 
  • 20 foglie di alloro 
  • 2 rametti di rosmarino 
  • 5 spicchi di aglio 
  • 1/2 litro circa di olio extra-vergine di oliva Bonomo
  • 8 grani di pepe nero 
  • sale e pepe q.b.

Procedimento: 

in una pentola capace porre la cipolla steccata con i chiodi di garofano, la carota, il sedano, il mazzetto di aromi e qualche grano di pepe, versate abbondante acqua, portate ad ebollizione, salate poi aggiungere il coniglio intero e fatelo cuocere fino a quando diventerà tenero.

A cottura ultimata lasciare intiepidire il coniglio e prima che sia completamente freddo, estraetelo e spolpatelo con attenzione facendo in modo di ottenere dei pezzetti piuttosto regolari e non troppo piccoli.

Sbucciate l'aglio, lavate la salvia, l’alloro, il rosmarino e asciugateli.

Versate un po' di olio in un contenitore, fate uno strato di pezzi di coniglio, distribuite qualche foglia di salvia e alloro, e qualche spicchio di aglio lasciato intero, versate altro olio poi formate altri strati di coniglio, aglio, olio e salvia.

Fate almeno tre strati, poi aggiungere i 2 rametti di rosmarino.

Alla fine il coniglio dovrà essere impregnato di olio senza esservi immerso, per cui conviene pressare bene gli strati. 

Coprire ermeticamente il contenitore e lasciare riposare in frigo per almeno 48 ore prima di utilizzarlo.

Togliere il coniglio dal frigo almeno un’ora prima di utilizzarlo, per esaltarne meglio il sapore. 

Lavare con cura e tagliare a cubetti i pomodori ciliegini IGP di Pachino. 

Estrarre dall'olio il tonno di coniglio, versarlo in una terrina assieme ai cubetti di pomodoro  e alla povere di capperi, mescolare bene per far insaporire il tutto.

Presentazione: con l'aiuto di un coppapata quadrato posizionare al centro del piatto una pozione di tonno di coniglio con polvere di capperi e pomodorini.

Decorare a piacere con alcune gocce di aceto balsamico ed erbe aromatiche fresche ed intorno con della polvere di capperi. 

Ricetta realizzata da: Daniela&Diocleziano