Verrine con riso, crema di piselli, pancetta piacentina DOP e gamberi

Oggi vi presento un finger food ideale da abbinare all' aperitivo, ma  perfetto anche per una cena in piedi in compagnia degli amici, oppure come happy hour casalingo. 

Un finger food che può essere servito freddo oppure caldo.

Ingredienti per 8 verrine:

  • 240 g di riso vialone nano 
  • 300 g di piselli freschi
  • 8 code di gambero
  • 120 g  di pancetta piacentina DOP 
  • 900 ml di brodo vegetale
  • 1 piccolo scalogno
  • 150 ml di spumante brut
  • 1 noce di burro
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • 30 g di semi di sesamo neri
  • sale fino q.b.
  • pepe nero q.b.
  • olio extra vergine di oliva Bonomo

Procedimento: 

lessare i piselli in acqua bollente leggermente salata, scolarli tenendo da parte l’acqua di cottura; poi tuffarli in acqua e ghiaccio per stabilizzare il colore,quindi passarli prima al frullatore poi al passaverdure.

Porre sul fuoco un tegame con tre cucchiai di olio extra vergine di oliva, aggiungere la purea di piselli assieme ad alcuni cucchiai di acqua di cottura, mescolare e appena la crema inizia il bollore abbassare la fiamma, mescolare con una frusta sino ad ottenere la consistenza cremosa desiderata. Terminare con una macinata di pepe nero. Coprire e tenere da parte. 

Togliere il carapace e il budellino centrale ai gamberi, lavarli sotto l'acqua corrente, asciugarli con carta cucina,  poi avvolgere ogni gambero con 1/2 fetta di pancetta. 

Irrorateli con un filo di olio extra vergine di oliva i gamberi, mescolate, coprite il recipiente e lasciare riposare in frigo. 

Tritate finemente lo scalogno, tagliate a piccoli cubetti la pancetta rimanente. 

Far rosolare in una casseruola con un filo di olio extra vergine di oliva lo scalogno, appena è rosolato abbassare la fiamma, aggiungere la la pancetta tritata farla ben rosolare, quindi aggiungere il riso e farlo tostare. Sfumare con lo spumante e una volta sfumato aggiungere gradualmente il brodo a mestoli, mescolate spesso e portate a cottura. 

A questo punti incorporate la crema di piselli, mescolate bene. 

A freddo mantecate con una noce di burro e con parmigiano grattugiato.

Regolate di sale e pepe. 

Mentre il riso cuoce fate saltare velocemente i gamberi bordati di pancetta in una wok rovente.

Lasciate intiepidire il riso e a questo punto versatelo nelle verrine (riempitele circa alla metà), posizionate al centro il gambero bordato e terminate con una spolverata di semi di sesamo neri.

Ricetta realizzata da: Daniela&Diocleziano