Gnocchi integrali con calamari, pomodorini caramellati e pesto

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g gnocchi freschi integrali
  • 2 cucchiai di pesto senz’aglio
  • 4 calamari medi
  • 200 g pomodorino di Pachino IGP
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1/2 di cucchiaino di miele
  • 1 foglia di alloro
  • 3 rametti di timo
  • 3 steli di prezzemolo
  • sale marino q.b.
  • shichimi tōgarashi q.b.
  • olio extra vergine di oliva Bonomo

Procedimento:

lavate con cura i calamari. Asciugateli con carta cucina. Affettate i calamari a rondelle e lasciate interi i tentacoli.

Ponete sul fuoco una casseruola antiaderente con abbondante olio extra vergine, lo spicchio d’aglio e una foglia di alloro. Quando l’olio è caldo inserite i calamari. Saltate a fuoco vivo per tre minuti. Abbassate la fiamma e cuocete per altri 2 minuti. Spegnete il fuoco e regolate di sale.

Incidete i pomodorini alla base con una croce. Tuffate i pomodorini in acqua bollente e cuocete per 3 minuti. Scolate, lasciate intiepidire ed eliminate la pelle.

Scaldate 2 cucchiai di olio in un tegame antiaderente. Aggiungete lo spicchio d’aglio. Versate i pomodorini. Cospargete con un trito di erbe (timo e prezzemolo). Aggiungete il miele e caramellate. Aggiungete un pizzico di shichimi tōgarashi e un pizzico di sale. Saltate per 1 minuto e spegnete il fuoco.

Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata. Scolate e saltate gli gnocchi nel tegame con i calamari. Aggiungete i pomodorini caramellati e saltate per altri due minuti. A fuoco spento aggiungete due cucchiai di pesto. Mescolate e servite subito.

Presentazione: ponete al centro del piatto un nido di gnocchi. Cospargete intorno con un trito di prezzemolo.

Ricetta realizzata da: Daniela&Diocleziano