Linguine gialle con variazione di coppa piacentina DOP

Ingredienti per 25 finger food: 
  • 200 g linguine all’uovo
  • 120 g coppa piacentina DOP
  • 2 peperoni gialli medi 
  • 200 pomodori datterini gialli 
  • 2 cucchiai capperi dissalati
  • 1 cucchiaio lamelle di mandorle 
  • 1 spicchio d’aglio 
  • sale fino q.b. 
  • pepe nero q.b. 
  • olio extra vergine di oliva Bonomo

Procedimento: 

lavate e asciugate i peperoni, ponete su di una teglia e infornate in forno già caldo a 250° per circa 25 minuti rigirando di tanto in tanto fino a quando saranno ben abbrustoliti in tutta loro superficie e la pelle inizia a staccarsi.

Estraete i peperoni dal forno e introducete in un sacchetto di plastica, chiudete con un legaccio e lasciate riposare per 15 minuti fino a quando saranno tiepidi quindi spellateli, aprite in due e togliete i semi e i filamenti interni.

Ponete la polpa di peperone pulita dentro la tazza di un mixer, aggiungete le lamelle di mandorle ed un filo di olio extra vergine di oliva, quindi frullate sino ad ottenere un composto cremoso. Al termine salate e pepate.

Lasciate riposare in una ciotola la crema di peperone.

Lavate con cura i datterini gialli, asciugate, ponete su di un tagliere e dividete a metà. 

In un tegame fate rosolare lo spicchio d'aglio con un filo di olio extra vergine di oliva, quando l'olio è caldo inserite i capperi dissalati, fate insaporire a fuoco dolce per cinque minuti poi aggiungete i pomodorini e fate cuocere per una decina di minuti a fuoco dolce, poi salate e pepate, quindi spegnete il fuoco e incorporate la crema di peperone.

Tagliate a striscioline 70 g di coppa piacentina, fate rosolare in un tegame antiaderente per renderla croccante.

Arrotolate a sigaro le fette rimanenti di coppa piacentina Dop, quindi dividete a metà.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolate al dente, poi fate saltare nel sugo di datterini gialli, capperi e crema di peperone, infine aggiungete la coppa piacentina croccante, mescolate bene.

Distribuite la pasta nelle ciotoline da finger food e quindi aggiungete mezzo sigaro di coppa piacentina DOP.

Ricetta realizzata da: Daniela&Diocleziano