Spaghetti alla chitarra al pesto di rucola e basilico con mozzarella di bufala e pomodoro

Spaghetti alla chitarra with rocket and basil pesto with buffalo mozzarella and tomato

Ingredienti per 4 persone :

  • 280 g spaghetti alla chitarra
  • 2 pomodori ramati
  • 1 mozzarella di bufala campana DOP
  • 70 g rucola
  • 30 g basilico
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di pecorino grattugiato
  • timo, prezzemolo e finocchietto q.b.
  • 2 fettine di pane raffermo
  • 1 cucchiaio di nocciole tritate
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale marino q.b.
  • pepe nero q.b.
  • olio extra vergine di oliva Bonomo

Procedimento:

Iniziamo a preparare il pesto. Inserire nel mixer il basilico, la rucola, i pinoli, i due tipi di formaggi grattugiati e a filo a filo l’olio extra vergine d’oliva. Frullare sino ad ottenere un morbido pesto. Regolare di sale e pepe. Inserire il pesto in un contenitore e lasciare riposare in frigo per 2 ore.

Tagliare a metà uno spicchio di aglio. Strofinare l'aglio sulle fette di pane. Tostare il pane per alcuni minuti in una pentola antiaderente (senza olio). Successivamente tritare con il frullatore.

Versare il pane grattugiato in un piatto. Aggiungere un pizzico di sale, un trito di prezzemolo, timo e finocchietto. Mescolare il composto con un cucchiaio.

Foderare con carta forno una pirofila rettangolare. Disporre nella pirofila le fettine di pomodoro tagliate allo spessore di circa 6 cm. Spolverare con il pane aromatizzato. Versare un filo d’olio sui pomodori (in piccola quantità). Infornare a 200° per circa 13 minuti.

Tagliare la mozzarella a fettine e fare sgocciolare in un colino.

Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. Scolare al dente, poi condire con il pesto di rucola e basilico. Con l’aiuto di un coppa pasta rotondo fare un primo strato di pasta. Aggiungere la fettina di mozzarella, dopo una fettina di pomodoro gratinato e sopra una spolverata di nocciole gratinate.

Guarnire con delle foglioline di basilico.

Ricetta realizzata da: Daniela&Diocleziano

Ingredients for 4 people :

  • 280 g spaghetti alla chitarra
  • 2 ramati tomatoes
  • 1 Campania's buffalo mozzarella PDO
  • 70 g rocket
  • 30 g basil
  • 1 pine nuts tablespoon
  • 1 grated Parmesan cheese tablespoon
  • 1 grated pecorino cheese tablespoon
  • thyme, parsley and fennel to taste
  • 2 stale bread slices
  • 1 chopped hazelnuts tablespoon
  • 1 garlic clove
  • sea salt to taste
  • black pepper to taste
  • Bonomo extravirgin olive oil

Recipe preparation:

We start to prepare the pesto. Place the basil, rocket, pine nuts, the two grated cheese types in the mixer and flush the extra virgin olive oil. Whisk until obtaining a soft pesto. Season with salt and pepper. Put the pesto in a container and leave to rest in the fridge for 2 hours.

Cut a garlic clove in half. Rub the garlic on the bread slices. Toast the bread for a few minutes in a non-stick pan (without oil). Then chop with the blender.

Pour the grated bread into a plate. Add a salt pinch, chopped parsley, thyme and fennel. Mix the mixture with a spoon.

Line a rectangular baking dish with parchment paper. Arrange the cut tomato slices over a thickness of about 6 cm. Sprinkle with flavored bread. Pour a little oil on to the tomatoes (in small quantities). Bake at 200 degrees for about 13 minutes.

Cut the mozzarella into slices and drain into a colander.

Cook the spaghetti in plenty salted water. Drain al dente, then season with rocket pesto and basil. With the help of a food ring make a first layer of spaghetti. Add the mozzarella slice, after a gratin tomato slice and a gratin hazelnut sprinkling.

Garnish with basil leaves.

Recipe created by: Daniela & Diocleziano